Il Presidente della Lega Pro Gravina: “Lecce, San Benedetto, Parma…che entusiasmo!”

C’è poco da dire l’aria sembra davvero cambiata ed i tempi in cui, per la Lega Calcio, la Samb era più un problema che una risorsa, a causa dei tanti problemi societari, sembrano ormai essere alle spalle. Oggi, al termine dell’ assemblea di Lega avvenuta a Firenze, il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina ha voluto menzionare proprio la nostra piazza parlando dell’importanza della terza serie calcistica italiana:
L’entusiasmo di piazze come Lecce, San Benedetto del Tronto, Parma, Siracusa dimostra che la Lega Pro è diventato un campionato italiano importante“.

In merito ai gironi del campionato 2016/17 sembra esserci un passo indietro circa un probabile stravolgimento
“Mi farebbe piacere apportare qualche leggera modifica rispetto allo scorso anno ma l’ipotesi di stravolgere i gironi non è pensabile, mi pare inverosimile”.

Infine una domanda sul fascicolo conoscitivo aperto dalla Procura di Catania riguardante 11 club di Lega Pro. Sarà un’altra estate bollente ricca di penalizzazioni?
“A me piace il caldo. Credo che il fascicolo conoscitivo sia un atto dovuto, la Lega ha attivato un meccanismo di monitoraggio e comunicazione alla polizia, organo deputato a fare verifiche puntuali, e soprattutto alla Procura federale. Quali siano le conseguenze non lo so, non metterei il carro davanti ai buoi, aspettiamo le decisioni, faremmo solo del danno alle società coinvolte”.

Commenti

comments