Fissata la scadenza per l’iscrizione alla Lega Pro: le parole di Gravina

Giornata importante in Lega Pro, visto che è stato fissato il giorno entro il quale si dovrà presentare la documentazione necessaria per l’iscrizione al campionato di Lega Pro 2016/2017.

Sulla questione e sulla vicenda dei ripescaggi ha avuto modo di esprimersi il presidente Gravina, che ha parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.

“Con norme più stringenti è evidente che ci sia un maggiore rischio per i club. La necessità di dimostrare l’avvenuto pagamento delle ultime mensilità, ad esempio, garantiscono agli organi competenti un maggiore controllo. Al momento però è impossibile prevedere quale sarà l’esito. Occorrerà attendere ancora qualche ora e poi gli eventuali ricorsi della Covisoc. Successivamente sarà il Consiglio Federale del 19 luglio a dare la risposta definitiva sulle possibilità d’iscrizione”.

Le domande di ripescaggio, intanto, sono già iniziate ad arrivare. “C’è sicuramente grande interesse in merito- ammette Gravina-. Dopo il 19 apriremo le porte e valuteremo i termini e le condizioni per il ripescaggio“.

Molte squadre sperano, Fano in primis.

Commenti

comments