Corriere Adriatico, Radi: “Entusiasta di questa nuova destinazione”

Giocare a San Benedetto del Tronto è un piacere per molti calciatori e lo si evince dalle parole del difensore Alessandro Radi riportate questa mattina dal Corriere Adriatico. Nell’intervista realizzata da Luca Bassotti il classe ’82 racconta gli ultimi giorni di trattative con la Samb: “C’è stato un colloquio con il direttore Federico e mi è stata fatta una proposta che ho valutato attentamente – dice Radi – San Benedetto è una piazza che ha una sua storia e da avversario è stata una trasferta sempre molto ostica“.

Infine le parole che dimostrano come il suo passaggio in maglia rossoblù sia davvero imminente: “Ho grandi stimoli e sono molto entusiasta di questa nuova destinazione“. Domani potrebbe essere il giorno del suo approdo alla Samb.

Commenti

comments