Franco Fedeli, “Di Massimo lo volevo da subito”: doppio incontro in settimana

Che Alessio Di Massimo sia un autentico pallino del presidente Franco Fedeli non è un mistero. Un innamoramento scattato dopo una partita di campionato, in cui il ragazzo segnò un gran gol al termine di una grande prestazione.

“Di Massimo lo vidi in quella partita contro l’Avezzano al Riviera e mi fece una grossa impressione– le parole di Fedeli riportate dal Corriere Adriatico-. Dopo quella partita lo volevo portare subito alla Samb ma andò invece alla Juventus, che ora non lo ha riscattato. Se Di Campli ha l’intenzione di incontrarmi lo faccio molto volentieri”.

E gli incontri in settimana tra la Samb e l’entourage del giocatore saranno due: uno martedi, come da noi già anticipato nei giorni scorsi, e l’altro giovedì con la presenza dello stesso Fedeli. I rossoblù presenteranno un’offerta concreto per rilevare l’intero cartellino dal Sant’Omero.

L’affare non si preannuncia facile, dati gli interessamenti dalla Serie B per il ragazzo, ma un pallino è un pallino e Fedeli proverà a regalarsi il gioiellino abruzzese.

Samb-Di Massimo, avanti tutta!

Commenti

comments