Gyasi e Alhassan diventano un caso

Emmanuel Gyasi

I giorni passano e non c’è traccia dei due ghanesi Moro Alhassan ed Emmanuel Gyasi. Prima un problema con l’aereo, adesso una premiazione a Torino per il secondo, insomma i due calciatori in riviera non si sono visti e, secondo il Corriere Adriatico in edicola la società inizia ad essere indispettita soprattutto con Alhassan che aveva raggiunto l’accordo ed era atteso per la firma.

L’ULTIMATUM AD ALHASSAN
Il difensore ha tempo fino a domani mattina per raggiungere San Benedetto e poi partire con i compagni per il ritiro di Cascia, se così non fosse il club annullerà l’offerta di contratto. Le parole di Andrea Fedeli sul quotidiano evidenziano l’imbarazzo della società: “Credo che Alhassan nasconda qualche mal di pancia, vedremo nelle prossime ore cosa accadrà”.

E GYASI?
Anche sull’esterno d’attacco iniziano a sorgere i primi dubbi. L’ottimismo che filtrava fino a qualche giorno sta venendo meno. Il giocatore deve fornire una risposta alla Samb ma prende tempo e questo inizia a non piacere ai dirigenti rossoblù. L’impressione è che, anche per lui, la Samb stia pensando ad un ultimatum.

Commenti

comments