Un ex Samb tagliato dalla sua squadra per motivi disciplinari

Doveva essere il suo secondo anno con la maglia della Civitanovese ed invece, a sopresa,  arrivato il “taglio” di Romano Tozzi Borsoi. La società rossoblù, neopromossa in Serie D, ha annunciato che l’attaccante non è stato riconfermato per motivi disciplinari. Assieme a lui esclusi anche Gadda e Lattarulo.

Il 37enne comunque non sembra seccato dalla decisione tanto che ha dichiarato al Corriere Adriatico: “Troverò un’altra sistemazione, resterò comunque in ottimi rapporti con la società”.

Commenti

comments