14 ore per una punta e poi saranno applausi

Come tutti i sostenitori della Samb fino a 48 ore fa ero un tantinello preoccupato. La squadra vista nelle amichevoli estive era chiaramente incompleta e dopo i tanti nomi circolati la Samb faceva fatica a mettere tutto nero su bianco.

A dissipare le perplessità ci sta pensando Sandro Federico che in questo rush finale del mercato ha avuto quella concretezza che prima era mancata. La difesa a disposizione di Palladini è davvero importante per la categoria anche qualora dovesse uscire Radi (ma non è detto) nelle ultime ore di mercato. Frison, Ferrario, Mori, Radi danno grande esperienza all’organico, poi ci sono giovani interessanti come Mattia, Di Pasquale e Di Filippo.  E’ sicuramente il reparto più completo.

A centrocampo l’arrivo di Damonte al posto di Minotti accontenta le richieste di Palladini ed oggi aspettiamo solo quel nome che possa davvero completare la rosa rossoblù. Davis Curiale è perfetto per andare ad affiancare Fioretti in un attacco che diverebbe pericoloso non solo sulle palle aeree ma anche grazie agli inserimenti dell’attaccante palermitano. Attendiamo che il tutto venga formalizzato e chissà che non ci sia spazio anche per l’ultimo colpo a sorpresa…staremo a vedere. La cosa certa è che Sandro Federico avendo lavorato potendo offrire solo contratti annuali merita applausi.

Commenti

comments