Di Pasquale e Di Filippo, i due jolly di Palladini

Il precampionato della Samb non è stato esaltante, ma poco conta se poi nel primo match da tre punti in campionato è arrivata la vittoria con la Maceratese.

Comunque, nei primi mesi stagionali, due delle più belle note liete rossoblù sono sicuramente state Davide Di Pasquale (classe ’96) e Nicolas Di Filippo (classe ’92), il “bomber”estivo della Samb grazie ai gol con Gubbio e Viterbese in Coppa Italia.

Entrambi posso giocare sia da difensori centrali che da terzini (Di Filippo a destra e Di Pasquale a sinistra) e sono perfetti anche in caso di difesa a 3. Insomma dei jolly difensivi ideali per mister Palladini, che infatti non ha mai rinunciato a loro finora.

Con l’esordio di Ferrario al fianco di Mori, per esempio, Di Pasquale potrebbe scalare a sinistra, opzione importante soprattutto dopo il lungo stop che attende Ntow. Di Filippo e Di Pasquale, duttilità ed efficienza…

Commenti

comments