Dal gol a Buffon al primato con la Samb, Alessio Di Massimo parla alla Gazzetta

In settimana è arrivato il primo gol con la maglia della Samb e ci auguriamo che sia di buon auspicio per Alessio Di Massimo che è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Il calciatore abruzzese ha raccontato i pochi mesi trascorsi nella Juventus dove è stato colpito soprattutto “dalla disponibilità al sacrificio che lo staff cerca di inculcare ai ragazzi che sono nelle giovanili bianconere”.

Durante gli allenamenti con la prima squadra Di Massimo ha anche avuto l’onore di segnare al capitano della Juventus: “Mi sono allenato per alcuni mesi con la prima squadra ed ho anche segnato a Buffon, era solo una partitella d’allenamento ma è stato pur sempre emozionante”.

In estate però il brusco risveglio, la Juventus non lo riscatta: “E’ mancato qualcosa a livello fisico e mentale – afferma il calciatore alla rosea- ma ho tempo per migliorare. La Samb ora rappresenta una grande opportunità”.

 

Commenti

comments