L’agente di Di Massimo: “Troppe aspettative ma farà bene”

Donato Di Campli

Durante la trasmissione “Pianeta Samb” andata in onda ieri sera è intervenuto telefonicamente Donato Di Campli, agente di Alessio Di Massimo e dell’altro rossoblù Nicolas Di Filippo. Si è detto contento dell’avvio di stagione del giovane attaccante nonostante ancora fatichi a trovare un posto fisso nell’undici titolare: “Alessio sta facendo bene anche se mi preme dire che a San Benedetto del Tronto ci sono troppe aspettative su di lui. E’ un ragazzo dalle grandissime qualità ma è anche molto giovane e non bisogna caricarlo di eccessive responsabilità”.

A chi gli ha chiesto se si aspettava un Di Massimo titolarissimo visto anche la considerazione del presidente verso l’attaccante Donato Di Campli ha risposto: “Le scelte le fa mister Palladini non decido io. C’è ancora tutto un campionato davanti. La tanta voglia del pubblico di vedere Di Massimo cozza con alcune scelte dell’allenatore ma per Alessio è la prima avventura nel professionismo, adesso sta segnando con continuità e sono sicuro che farà bene”.

Possibilità che se ne vada a gennaio? “Non nascondo che lui ha richieste anche da club di categoria superiore ma la nostra prima scelta è quella di rimanere a San Benedetto del Tronto e fare bene con la maglia della Samb. Poi è ovvio che se da qui a gennaio Alessio non trovasse spazio allora ognuno farà le proprie valutazioni ma non mi sembra il caso, ribadisco che il nostro obiettivo è quello di fare bene a San Benedetto”.

Infine una considerazione sull’altro suo assistito Nicolas Di Filippo: “Il ragazzo sta facendo molto bene in questa prima parte di campionato. Sabato ero a Bassano ho visto un arbitro che si è inventato due rigori perchè sul primo intervento il fallo era iniziato fuori area e sul secondo c’era stato un gioco pericoloso commesso dall’attaccante dei veneti. Mi auguro che Nicolas possa tornare subito tra i titolari”.

 

Commenti

comments