Mancuso: “La Samb è una grande piazza, non ci faremo intimorire dal Venezia”

Sabato la Samb sfida il Venezia in trasferta, ma Leonardo Mancuso non ha paura dei lagunari. “Hanno grandi individualità- ha dichiarato in conferenza stampa– ma non ci faremo intimorire, anche perchè abbiamo fatto la stessa cosa contro il Parma. Sono due grosse squadra, non vedo molte differenze”.

L’inizio di campionato di Mancuso è stato sicuramente positivo, anche a livello realizzativo. “Ci speravo, l’anno scorso per me è stato formativo e ora mi godo questo momento. San Benedetto è una piazza che non ha bisogno di presentazioni, fare bene qui ti dà qualcosa in più: voglio che sia un grande anno sia per me che per la Samb. Il segreto delle mie prestazioni? Un insieme di cose. L’ambiente, i compagni, gli schemi del mister e la mia condizione fisica: qui sto una favola…”.

Chiusura sul modello di calciatore a cui si ispira Leonardo Mancuso. “In Europa ci sono tanti attaccanti esterni forti, ma se devo dire un nome faccio quello di Callejon, giocatore completo che mi piace molto”.

Commenti

comments