Rassegna stampa 23 ottobre

CORRIERE ADRIATICO: SAMB, SFIORATA L’IMPRESA

IL RESTO DEL CARLINO: SAMB, RIMPIANTO E RABBIA

E’ stato un sabato sera difficile per la Samb che torna da Bassano con la consapevolezza di aver sbagliato l’approccio alla gara ma di essere quasi riuscita nella clamorosa impresa di rimontare 3 gol di svantaggio in 10 contro 11. Certo le scelte iniziali di Palladini hanno fatto discutere, tanto che lo stesso patron della Samb non glielo manda a dire, sul Resto del Carlino ecco le parole del presidente: “Se Palladini non sbagliava la formazione all’inizio forse la partita sarebbe andata diversamente, c’erano 3 giocatori che se non ci fossero stati sarebbe stato meglio. Io pago regolarmente gli stipendi e posso dire quello che penso, ci sono dei giocatori che non sono da Samb”. Dichiarazioni pesanti che mettono sotto i riflettori quegli atleti che hanno commesso degli errori o che, come Fioretti, non hanno disputato una prestazione all’altezza.

Sul Carlino ci sono anche i complimenti del tecnico dei locali  D’Angelo: “La Samb è venuta qui e se l’è giocata a viso aperto a differenza di tante altre squadre che hanno pensato solo a difendersi. Noi abbiamo legittimato il successo con un grande primo tempo poi forse abbiamo pensato che la gara fosse chiusa permettendo alla Samb di iniziare a rimontare”. 

Commenti

comments