Federico non fa drammi “Una partita no dopo 12 giornate, pensiamo a domenica”

Sandro Federico

La Samb perde 2-0 a Reggio Emilia contro la Reggiana e il ds Sandro Federico dice la sua dopo la partita del Mapei Stadium.

“Eravamo forse abituati fin troppo bene, ma non possiamo attaccare i nostri ragazzi per aver giocato una partita sottotono dopo 12 giornate. Dispiace, ma pensiamo già alla sfida di domenica. Non ci saranno match facili, è un campionato difficilissimo e ci dobbiamo far trovare pronti ogni settimana”.

Chiusura sull’arrivo di Zappacosta. “Si può concludere nei prossimi giorni. E’ un giocatore che fa al caso nostro”.

Commenti

comments