Loviso: “Giocare qui regala emozioni, amo questa città”

L’Albinoleffe pareggia al Riviera contro la Samb, ma per Loviso (uscito per infortunio) non è stata una partita come le altre.

Ci tenevo a giocare qui al Riviera, per me è stata una partita molto sentita: avevo parlato con i miei compagni dicendo che venire a giocare in questo stadio avrebbe regalato emozioni. Bisognava avere personalità e noi l’abbiamo tirata fuori. Potevo tornare alla Samb in estate, ma loro hanno fatto altre scelte. In futuro mai dire mai, ma adesso penso all’Albinoleffe”.

Poi un’analisi della partita. “Abbiamo avuto occasioni importanti entrambe, il pareggio secondo me è giusto. La Samb? Può giocarsela per il vertice, sta facendo un grande campionato. I fischi? Me lo aspettavo, ma l’amore che ho per questa maglia e questa città va oltre. L’Ascoli fu una scelta professionale, ma l’ho già rimossa”.

 

Commenti

comments