Da Tavanti a Di Pasquale, la linea verde della Samb che ha battuto il Feralpi

La Samb è pronta a sfidare la Reggiana, con i rossoblù che arrivano al match del Mapei Stadium dopo il successo sulla Feralpisalo di sabato scorso.

La squadra che ha battuto gli uomini di Asta si caratterizza per un fattore molto importante, la giovane età. Nella formazione scelta da Palladini, infatti, erano presenti quattro calciatori classe ‘96 (Pegorin, Di Pasquale, Di Massimo e il subentrato Candellori), due ’95 (Tavanti e Sorrentino) ed un 97′ messo in campo nel finale, Vallocchia.

La Samb sta riuscendo a valorizzare anche dei giovani di ottima prospettiva, nonostante il calore di una piazza come San Benedetto, con un pubblico innamorato ed esigente.

I rossoblù e la linea verde, bella e…vincente!

 

 

Commenti

comments