Mori: “C’è tanto rammarico, l’Ancona troverà l’inferno”

Per la Samb ieri è arrivato un altro pareggio contro il Santarcangelo, il terzo consecutivo dopo quelli con Albinoleffe e Modena: Daniele Mori non può essere soddisfatto.

E’ normale che sia rammarico anche oggi, scendiamo sempre in campo per vincere. Sapevamo che sarebbe stata dura e dietro abbiamo fatto un gran lavoro per non prendere gol. Il rigore, invece, è stato inesistente: poi ci ha pensato Vincenzo (Aridità ndr) a salvarci…”.

Adesso arriva l’Ancona. “Non c’è bisogno di dire che partita sarà quando si parla di un derby. Noi vogliamo tornare a vincere, l’Ancona troverà l’inferno!”.

 

Commenti

comments