Speedy Puglia segna 3 gol ma viene mandato via

Gabriele Puglia

Vi ricordate di Gabriele “speedy” Puglia? L’esterno d’attacco ha vestito la maglia della Samb per due stagioni dal 2011 al 2013. Nelle ultime ore è stato al centro di una curiosa vicenda. Il calciatore di Giulianova è tornato lo scorso agosto ad indossare la maglia della squadra di calcio della sua città scendendo dalla Serie D (giocava nell’Avezzano) al campionato di Promozione.

Assieme a Romano Tozzi Borsoi ha composto in questi mesi il reparto offensivo del Giulianova e proprio sabato scorso è stato il trascinatore della squadra abruzzese realizzando una tripletta. La clamorosa decisione avviene però dopo 24 ore dalla partita. A Puglia viene comunicato che non rientra più nei piani della società e quindi sarà svincolato.

Una decisione curiosa che lascia di stucco i tifosi e lo stesso calciatore che sul suo profilo Facebook scrive: “Per me giocare a Giulianova è stato sempre un onore. Ho cercato di dare sempre il massimo in allenamento e soprattutto in campo:a volte è andata bene altre volte no.Ho sposato la causa giuliese perchè questa squadra,questa città e questi tifosi meritano di tornare nell’Olimpo del calcio che conta.Avrei voluto che la mia avventura in giallorosso durasse molto di più, ma la società ha deciso di mandarmi via ed io rispetto la loro scelta. Voglio ringraziare i miei compagni e i tifosi giuliesi”.

 

Commenti

comments