Di Massimo dall’inizio, ballottaggio a sinistra: la probabile formazione

Samb-Gubbio, è (quasi) tutto pronto. Domani i rossoblù scendono in campo contro gli umbri a caccia di una vittoria che manca ormai dalla trasferta di Lumezzane.

Sanderra deve fare i conti con la squalifica di Lulli ed è pronto a passare al 4-4-1-1. Davanti ad Aridità probabile conferma per la difesa vista a Mantova, mentre la coppia di centrocampo è praticamente obbligata: con Sabatino gioca Damonte.

Largo a destra giocherà Mancuso, con Di Massimo ad agire dietro alla prima punta, che sarà Agodirin (Sorrentino non è al meglio e siederà in panchina). L’unico ballottaggio, dunque, sembra essere quello a sinistra tra Vallocchia (favorito) e Candellori.

Samb-Gubbio, la palla sta per passare al campo…

Commenti

comments