Un rigore di Mancuso salva la Samb: 1-1 a Saló

La Samb sfida la Feralpisaló con l’obiettivo di centrare la terza vittoria consecutiva in campionato. Sanderra conferma quasi in blocco la formazione delle ultime due partite, ad eccezione di Agodirin al posto di Vallocchia.

Il primo tempo si apre subito con una grande occasione per i padroni di casa: al 2′ Settembrini imbuca per Surracco che da posizione favorevole trova una super risposta di Aridità,  bravo a negargli il gol del vantaggio.

La FeralpiSaló continua a fare la partita e al 17′ ecco un’altra palla gol clamorosa: Guerra si invola tutto solo verso la porta dei rossoblù, salta anche Aridità, ma incredibilmente non riesce a centrare la porta.

La Samb non riesce a scuotersi e i padroni di casa si fanno sempre minacciosi, grazie alla qualità degli attaccanti di Michele Serena. I primi 45′ terminano sullo 0-0, risultato che stretto ai lombardi per quanto fatto vedere in campo.

Nella ripresa il quadro tattico non cambia, la FeralpiSaló spinge sull’acceleratore e Tassi al 50′ prende la traversa con una bordata da fuori.

Al 64′, invece, ci pensa ancora Aridità a salvare la Samb con un miracolo sul destro di Parodi. La rete del vantaggio, però, è solo rimandato.

Serena si gioca la carta Luche e il neo entrato si procura un calcio di rigore al 68′ su fallo di Sabatino, che nell’occasione viene anche espulso per doppia ammonizione. Dal dischetto va Guerra, che non sbaglia: 1-0.

La partita cambia al 77′, quando Mori viene atterrato in area da Gambaretti: per l’arbitro è ancora rigore e Mancuso firma il suo diciannovesimo gol stagionale calciando in maniera impeccabile. Gambaretti protesta e viene espulso: 1-1 ed entrambe le squadre in 10 uomini.

Il risultato allo stadio Turina non cambia più, per la Samb arriva un punto prezioso per quello che si è visto sul campo. I rossoblù salgono a quota 45 punti in classifica, rimanendo a +3 sulla FeralpiSaló.

 

FERALPISALO’ Caglioni; Codromaz, Gambaretti, Ranellucci; Parodi, Tassi (87′ Ferretti), Davì, Surraco (81′ Gamarra); Settembrini; Guerra, Bracaletti (65′ Luche) A disp. Vaccarecci, Murati, Bacchin All. Serena

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Aridità; Rapisarda, Mori, Mattia, Pezzotti; Damonte (73′ Lulli), Bacinovic, Sabatino; Agodirin (74′ Vallocchia), Sorrentino (60′ Bernardo), Mancuso A disp. Pegorin, DI Pasquale, Radi, Di Filippo, N’Tow, Latorre, Candellori, Ferrara, Vallocchia All. Sanderra

Marcatori: rig. Guerra (F) al 68′, rig. Mancuso (S) al 77′

Espulsi: Sabatino (S) al 67′, Gambaretti (F) al 78′

Ammoniti: Rapisarda (S), Parodi (F)

Commenti

comments