Mancuso-Pescara, la firma c’è già stata: i dettagli

Il presidente Fedeli e suo figlio Andrea hanno ammesso l’impossibilità di trattenerlo, ma c’è di più: Leonardo Mancuso ha detto sì al Pescara.

Infatti, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il bomber rossoblù ha già firmato con il club del presidente Sebastiani.

Per Mancuso un contratto di tre anni a cifre piuttosto interessanti: il capocannoniere del girone B passa al Pescara a costo zero, ma non è escluso che gli abruzzesi possano girare in prestito qualche giocatore alla Samb nel mercato estivo.

Commenti

comments