Un ex Samb alla guida dell’Ancona

Verrà presentato stamattina il terzo allenatore stagionale dell’Ancona. La panchina è stata affidata a Tiziano De Patre, sarà lui ad avere il compito di evitare la retrocessione del club dorico. Il momento è davvero difficile poichè l’Ancona, oltre a dover recuperare diversi punti in classifica è da mesi alle prese con una crisi societaria che è la maggior causa dello scarso rendimento della squadra.

De Patre, che da calciatore ha indossato la maglia della Samb dal 1992 al 1994 realizzando anche 7 reti, era stato per qualche giorno anche allenatore del club rossoblù. Chiamato da Moneti nell’estate del 2015 alla guida della prima squadra iniziò il ritiro ma poi dovette abbandonare l’incarico a seguito della cessione della Samb a Franco Fedeli che gli preferì Loris Beoni.

Commenti

comments