La Samb vince, ma chiude settima: 2-1 al Pordenone

La Samb affronta il Pordenone al Riviera delle Palme nell’ultima sfida della regular season, con Sanderra che rilancia Pegorin e Di Filippo dal 1′. Conferma in attacco per Agodirin, Mancuso capitano.

L’avvio dei rossoblù è positivo. Al 1′ Mancuso va via sulla destra con una grande giocata e mette dentro un pallone invitante: Agodirin spara a colpo sicuro, ma Tomei si fa trovare pronto.

La Samb continua a fare la partita e al 21′ Mancuso colpisce il palo al termine di una strepitosa azione personale. Decisivo il tocco di Tomei, che nega la goia del ventiduesimo gol stagionale al bomber rossoblù.

I rossoblù passano in vantaggio al 30′. Sorrentino serve Mancuso in area, Marchi lo anticipa e confeziona il più classico degli autogol.

Al 41′, però, arriva il pareggio del Pordenone, grazie ad un calcio di rigore concesso per fallo di Di Pasquale su Padovan: Burrai non sbaglia e fa 1-1.

Nella ripresa la Samb ha subito la chance per tornare in vantaggio. Al 50′ palla geniale di Mancuso per Agodirin, che da due passi calcia incredibilmente alto sopra la traversa.

All’88’ grande azione dei rossoblù, con Di Massimo che apparecchia alla perfezione per Mancuso. Il numero 7 non sbaglia e il Riviera esplode, anche se la gioia per l’eventuale sesto posto in classifica dura poco: il Gubbio segna in extremis il 3-2 sul Modena e la Samb chiude settima.

Settimana prossima si andrà proprio a Gubbio per il primo turno play-off: servirà vincere per sfidare il Lecce.

 

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Pegorin; Rapisarda, Di Filippo, Di Pasquale, Grillo (85′ Candellori); Lulli, Bacinovic (65′ Ntow), Vallocchia; Mancuso, Sorrentino, Agodirin (75′ Di Massimo) A disp. Aridità, Bernardo, Pezzotti, Latorre, Ferrara, Mattia, Mori All. Sanderra

PORDENONE (4-3-1-2) Tomei; Semenzato, Marchi, Parodi, Zappa (68′ Ingegneri); Misuraca, Suciu, Burrai; Bulevardi (61′ Martignago); Cattaneo, Padovan (61′ Pietribiasi) A disp. D’Arsiè, Stefani, Buratto, Filinsky All. Tedino

Marcatori: aut. Marchi (S) al 30′, rig. Burrai (P) al 41′

Espulso: Burrai (P)

Ammoniti: Padovan e Pietribiasi (P), Bacinovic, Ntow e Grillo (S)

Commenti

comments