Sanderra può esultare: “Sono felice, ora può succedere di tutto”

La Samb espugna il Barbetti di Gubbio (3-2 il risultato finale) e accede al secondo turno playoff, dove troverà il Lecce. A fine partita mister Sanderra può esultare:

“Sono felice, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, che era quello di riportare il playoff a San Benedetto dopo 12 anni. Oggi abbiamo disputato un grande match, siamo stati bravi a mettere a segno quei due gol nel primo tempo, poi a resistere alla loro reazione e a trovare il terzo gol con Mancuso. Le due reti subite nel finale? Mi sono arrabbiato molto, perché non devono succedere queste cose”.

Ora c’è il doppio confronto con il Lecce. “Il Lecce è una corazzata e sarà una sfida difficilissima, ma sono fiducioso. I ragazzi stanno bene e ora può succedere di tutto”.

Commenti

comments