Piunti: “Fedeli sta facendo dimenticare il disastro del 2013”

il sindaco Piunti con mister Moriero e l'assessore Pierluigi Tassotti

C’era anche il sindaco Pasqualino Piunti questa mattina al “Riviera delle Palme” per il saluto alla Samb in partenza per il ritiro di Cascia. Il primo cittadino ha voluto caricare il mister, i giocatori ed i dirigenti rossoblù ed è rimasto colpito dell’entusiasmo presente: “Ho visto tantissima determinazione da parte di tutto l’ambiente, c’è entusiasmo, voglia di fare qualcosa di importante e quando si parte con questi presupposti è difficile che non si faccia bene. Grazie alla solidità di questa proprietà siamo in grado di iniziare il campionato con una squadra già allestita. E’ importante che siamo tutti qui a parlare di squadra e di calcio e non di altre problematiche”.

Sembrano lontani i momenti difficili dell’ultimo ventennio
“La ferita del recente passato è ancora aperta soprattutto quella del 2013 nel quale grande responsabilità fu della vecchia amministrazione che gestì in maniera inappropriata la vicenda. Per fortuna con Fedeli cerchiamo di dimenticare quel periodo”. 

 

Commenti

comments