TIM CUP: Cesena-Samb 2-1, uno-due bianconero poi inutile il gol di Valente

Si gioca all’Orogel Stadium-Dino Manuzzi il secondo turno preliminare di Tim Cup tra Cesena e Sambenedettese.

CESENA-SAMBENEDETTESE 2-1
CESENA
: Agliardi, Perticone, Cascione, Esposito, Kupisz, Crimi, Laribi (38’st Militari), Vita (20’st Sbrissa), Mordini, Gliozzi, Jallow (29’st Moncini). A disp. Melgrati, Fulignati, Panico, Donkor, Maleh, Ligi, Setola. All. Camplone.
SAMBENEDETTESE: Pegorin, Di Cecco, Conson, Patti, Tomi, Gelonese (24’st Sorrentino), Vallocchia (9’st Bove), Damonte, Troianiello (21’st Valente), Miracoli, Esposito. A disp. Raccichini, Ceka, Miceli, Di Massimo, Di Pasquale, Rapisarda, Demofonti, Bacinovic, Candellori. All. Moriero.
Arbitro: Di Martino di Teramo (Galetto-Rossi). IV Paterna.
Reti: 16′ rig. Laribi, 10′ st Vita
Note. Spettatori:3.426 per un incasso di €16.705,00; ammoniti: Patti, Gliozzi, Sorrentino, Perticone, Cascione; recupero: 1’+4′

AZIONI PRIMO TEMPO
1’ore 20.45 si parte per il primo tempo. Nella Samb spicca l’assenza di Aridità che non è neanche in panchina. Giocano dal primo minuto Esposito, Gelonese e Di Cecco

5′ primo pericolo per la difesa rossoblu con lo sgusciante Jallow che va in fuga sulla fascia e serve Crimi, cross di prima intenzione per Gliozzi che non ci arriva per pochissimo

9′ risponde subito la Samb con Miracoli che ruba palla a Cascione e mette in mezzo, nessun compagno è pronto al tap in vincente, poi Esposito viene anticipato all’ultimo da Vita in perfetta chiusura.

16′ VANTAGGIO CESENA: Conson stende in area Crimi che gli aveva preso il tempo. Per l’arbitro è rigore con Laribi che trasforma spiazzando Pegorin

21′ Si vede subito la Samb con Esposito che servito da Vallocchia ci prova con il destro da posizione centrale ma la palla finisce sul fondo.

24′ ancora Samb: Vittorio Esposito allarga per Miracoli che crossa nel mezzo. Esce Agliardi che blocca con sicurezza

25′ Vallocchia giganteggia a centrocampo servendo Miracoli, il centravanti rossoblu si lancia verso la porta ma un prodigioso recupero di Cascione evita ogni pericolo

28′ primo giallo del match; se lo becca Patti che commette fallo sull’ex Sudtirol Gliozzi. La susseguente punizione porta alla battuta Laribi che sfiora il raddoppio

34′ Scambio Vallocchia-Esposito che serve Gelonese il cui tiro dalla lunga distanza finisce sul fondo

35′ si rivede il Cesena con Jallow che mette in difficoltà Patti e poi tira ma Pegorin risponde presente

39′ gol annullato al Cesena: Gliozzi insacca un perfetto cross di Kupisz ma l’assistente segnata fuorigioco

41′ Esposito cade a terra in area bianconera ma per l’arbitro è tutto regolare

43′ Pegorin superlativo dice no ad un tiro a giro di Crimi

46′ si chiude dopo un minuto di recupero il primo tempo che ha visto una buona Samb soprattutto nella seconda parte della frazione. Per ora decide il rigore di Laribi

AZIONI SECONDO TEMPO
1′ si ricomincia senza nessun cambio

2′ ricomincia forte il Cesena con Jallow che colpisce di testa ma Pegorin è attento

9′ primo cambio della Samb con l’esordio di Bove al posto di Vallocchia

10′ RADDOPPIO DEL CESENA: Jallow lancia Vita che fa secco Pegorin con un tiro dalla distanza

18′ TRAVERSA DELLA SAMB: Tomi calcia da distanza ravvicinata, Agliardi devia poi Miracoli da due passi la manda sulla traversa.

20′ Nel Cesena esce Vita per Sbrissa mentre nella Samb entra Valente per Troianiello

24′ Moriero si gioca il terzo cambio facendo entrare la seconda punta centrale Sorrentino per Gelonese

25′  subito protagonista Valente che serve un bellissimo pallone a Miracoli che anticipa tutti ma manda fuori di poco

27′ Cesena vicino al tris con Jallow che batte a botta sicura ma Conson evita ogni guaio

46′ GOL DELLA SAMB: Valente insacca il 2-1 forse troppo tardi

49′ dopo 4 minuti di recupero finisce la gara. Tardivo il gol di Valente ma il rimpianto è per la traversa di Miracoli che avrebbe potuto riaprirla ben prima.

Commenti

comments