Le parole del ds Panfili: “C’è amarezza per ieri, Rapisarda giocatore fondamentale per noi”

Francesco Panfili, DS della Samb

La Samb cade 2-1 a Cesena ed esce dalla Coppa Italia, ma in casa rossoblù ci sono anche sensazioni positive dopo la partita di ieri. Queste le parole del ds Panfili:

“Ieri abbiamo fatto una bella partita e nel finale c’è stata anche l’occasione per pareggiarla, anche se resta l’amarezza per l’eliminazione. Siamo contenti della rosa che abbiamo costruito, il nostro mercato a mio avviso è stato ottimo e ora attendiamo le risposte del campo. Rapisarda? Per noi è un giocatore fondamentale e intoccabile, il mister ha la possibilità di poter contare praticamente su due squadre e ha fatto le sue scelte per la partita di ieri”.

Panfili smentisce l’interesse per Garufo, che nella scorsa stagione ha sfidato i rossoblù con la maglia del Parma e che alcuni sito accostavano ai rossoblù in queste ore. “La Samb non ha mai contattato Garufo, a destra abbiamo Rapisarda e Mattia, stiamo bene così”.

Commenti

comments