Piunti: “Cercheremo di regalare alla Samb un luogo per gli allenamenti”

Alla presentazione della Sambenedettese era presente anche il sindaco Pasqualino Piunti. Il primo cittadino è salito sul palco in due occasioni, la prima per omaggiare la Samb Beach Soccer e la seconda per salutare la Sambenedettese Calcio ed augurargli il meglio per il prossimo campionato.

Proprio durante questo saluto ha pronunciato parole importanti per il discorso campi d’allenamento: “Bisogna ringraziare la famiglia Fedeli se siamo qui con una squadra forte per iniziare con ambizione il campionato. Cercheremo di regalare alla Samb un luogo per gli allenamenti che gli permetta di evitare questo continuo peregrinare sui campi di altre società”.

 

Commenti

comments