Fedeli jr: “Samb tecnicamente migliore ma occhio a Cornacchini”

Andrea Fedeli

Ci siamo, è la vigilia di Gubbio-Samb match valevole per la 4a giornata del girone B di Serie C. La classifica degli avversari della Samb dice che gli eugubini sono tutta un’altra squadra rispetto alla formazione di Magi che sorprese positivamente nella passata stagione.

Il Gubbio ha conquistato appena un punto in tre giornate ma ovviamente non sarà una passeggiata per la Samb, lo sa bene l’amministratore delegato Andrea Fedeli che sul Corriere Adriatico non da nulla per scontato evidenziando però come la squadra di Moriero sia superiore: “Non vedo il Gubbio della passata stagione,  è una squadra diversa. Ha perso elementi importanti ma ne ha ingaggiati alcuni con buone qualità, a livello tecnico l’ago della bilancia pende dalla parte della Samb”.

Per Fedeli un pericolo può essere costituito dal tecnico Cornacchini: “Il nuovo mister del Gubbio conosce bene la categoria e cercherà di mettere in difficoltà la nostra squadra. Domenica scorsa hanno conquistato un buon punto a Mestre. Mi aspetto comunque una Samb che vinca la partita”.

 

Commenti

comments