Moriero carica l’ambiente: “Noi in campo e i tifosi sugli spalti, daremo battaglia”

Giornata di conferenza stampa in casa Samb,  con Francesco Moriero che ha parlato alla vigilia dell’importante trasferta contro la Fermana. Queste le parole dell’allenatore rossoblù:

«La gara con il Modena è stata affrontata bene, ma fa parte del passato. Ora ci aspetta una partita difficile su un campo particolare, è un derby ma noi cercheremo di fare una battaglia: ho chiesto ai ragazzi di scendere in campo aggressivi, con l’atteggiamento giusto. Saremo seguiti dai nostri tifosi, faranno anche loro una battaglia sugli spalti per farci sentire più a casa possibile.

Da noi ci si aspetta sempre la vittoria e la prestazione, ma dobbiamo sapere che arriveranno momenti negativi e bisogna tenere botta. Noi abbiamo giocatori che devono ancora trovare la condizione, mentre altri come Esposito, Bove, Vallocchia e Valente sono più avanti perché hanno una struttura fisica differente”.

Poi qualche indizio sulla formazione. «Domani faremo la partita come chiedo sempre ai ragazzi, ma credo che servirà mettere in campo una squadra più esperta e ‘cattiva’. Sarà battaglia sia dentro che fuori dal campo, dobbiamo far parlare la storia perché siamo la Samb».

 

 

Commenti

comments