Moriero: “Abbiamo una maglia pesante e storica, va difesa”

Giornata di conferenza stampa in casa Samb, con mister Moriero che ha parlato alla vigilia della sfida dei rossoblù contro il Gubbio in trasferta:

“L’approccio alla gara è sempre importante, stiamo lavorando per cercare di migliorare sull’aggressività e possesso palla: i ragazzi hanno tutti voglia di partecipare ed essere protagonisti, poi starà a me cercare di sbagliare il meno possibile mettendo in campo la formazione migliore.

Dalla Samb e da Moriero ci si aspetta sempre una squadra pronta a stravincere le partite, ma ci sono anche gli avversari in campo e noi stiamo crescendo giorno dopo giorno: ce la giocheremo con chiunque e faremo divertire la nostra gente, ma non deve mai mancare l’aggressività e la fame di vincere.

Mi fido dei miei ragazzi, alcuni mi aiutano a cambiare la partita ed è per questo che ho fatto sempre 5 cambi, domenica si è visto e sono stato contento che il gol l’abbia fatto proprio Gelonese entrato dalla panchina”.

Domani si va a Gubbio e Moriero ha le idee chiare.

“Loro sono una squadra compatta, fisica e brava sulle palle inattive. Rispettiamo il nostro avversario, ma dobbiamo pensare a noi e a fare quello che sappiamo. Loro vorranno riscattarsi dopo un periodo non positivo, ma sappiamo che tutti ci affronteranno con il coltello tra i denti sapendo che siamo la Samb e dobbiamo lavorare anche su questo aspetto. Chi scenderà in campo dovrà difendere e onorare la nostra maglia, che è pesante, storica e rappresenta una piazza importante”.

 

Commenti

comments