Offese alla panchina della Samb: Fermana multata

La Samb si lecca le ferite dopo la sconfitta di ieri contro la Fermana, in un match anomalo giocato in due round dopo l’ormai nota interruzione dello scorso 3 settembre.

La partita è stata molto maschia, con tanti contrasti e scontri fisici, mentre dopo il fischio finale dell’arbitro non è mancato un episodio alquanto evitabile e puntualmente punito dal Giudice Sportivo nella giornata odierna.

La Fermana, infatti, è stata multata per € 1.500,00 “perché un proprio collaboratore, dagli spalti, al termine della gara rivolgeva frasi gravemente offensive verso i componenti della panchina della squadra avversaria (r.proc. fed.)”.

Nessuna sanzione, invece, per la Samb, visto il comportamento esemplare dei tifosi rossoblù nel settore ospiti.

Commenti

comments