Il presidente Fedeli: “Reggio e Mestre saranno decisive”

Il patron Franco Fedeli sotto alla Curva Nord

La Samb si appresta a sfidare la Reggiana al Mapei Stadium (si gioca sabato alle ore 16,30), con i rossoblù che vogliono provare a tornare alla vittoria dopo i due stop in campionato.

Il presidente Fedeli, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, non usa giri di parole:

“A Reggio Emilia voglio assolutamente la vittoria, anche perché non troveremo la stessa Reggiana dello scorso anno. Dobbiamo andare lì convinti dei nostri mezzi, altrimenti meglio non scendere in campo per niente. Questa partita e la trasferta di mercoledì a Mestre rappresentano due appuntamenti decisivi per noi, ci permetteranno di fare un primo bilancio della stagione”.

Fedeli si aspetta di più dai giocatori di esperienza e continua a sottolinearlo.

Chi è stato preso per fare la differenza è ora che inizi a farla, dei nostri giovani sicuro non possiamo lamentarci. Tanti osservatori per Bove e Vallocchia? Motivo di orgoglio per noi, significa che abbiamo fatto bene a puntare forte su di loro: speriamo maturino ancora di più”.

Commenti

comments