Porto d’Ascoli-Grottammare 3-1, primo successo degli uomini di Pergolizzi

Primo successo in campionato per il Porto d’Ascoli che al termine di una gara gagliarda vince il derby contro il Grottammare e risale in classifica. I ‘cugini’ biancocelesti, sotto di due reti dopo 20 minuti, hanno avuto il demerito di iniziare a giocare dopo il doppio svantaggio. CRONACA: Inizio scoppiettante di derby: sono trascorsi appena 15 secondi quando gli uomini di Pergolizzi passano. Rapido scambio lungo l’out sinistro tra Bucchi e Minnozzi con quest’ultimo che tira, Beni respinge ma sulla palla vagante si avventa Bucchi che segna.

Il Grottammare potrebbe capitolare ancora, al 13′, ma Minnozzi sbaglia il tiro di pochissimo. Al 23′ arriva il raddoppio: Leopardi calcia un angolo dalla destra, la difesa del Grottammare respinge sui piedi di Minnozzi che, ben appostato, mette dentro. Al 26′ Valentini potrebbe riaprirla ma il suo colpo di testa viene respinto da Leopardi nei pressi della linea bianca. Alla mezzora Beni dice no a Sensi poi, dall’altra parte, Iovannisci colpisce l’incrocio su punizione. Al 41′ il Grottammare accorcia le distanze con Ludovisi che, di testa, finalizza al meglio un assist di Traini.

Nella ripresa entrambe le formazioni rimangono in 10 uomini per i rossi a Gabrielli e Cameli. Gli ospiti premono ma gli uomini di Pergolizzi si difendono con ordine non disdegnando qualche sortita in contropiede. In pieno recupero arriva il 3-1: Minnozzi riceve palla al limite e fredda Beni con un preciso tiro. Mercoledi si replica con il ritorno dei 4^ di Coppa Italia

PORTO D’ASCOLI-GROTTAMMARE 3-1
PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Antonelli, Gregonelli, Gabrielli, Ciotti, Sensi, Leopardi, Rossi, Renzi (29’st Pizi), Minnozzi, Bucchi (40’st Rosa). A disp. Verissimo, Mazzagufo, Trawally, Rossetti, Schiavi. All. Rosario Pergolizzi.
GROTTAMMARE: Beni, Orsini (32’st Paregiani), Valentini (9’st Vallorani), Palladini (9’st Ioele), Di Antonio, Carminucci, De Cesare, Traini (9’st Cameli), Ludovisi (19’st De Panicis), Iovannisci, D’Angelo. All. Pirozzi, Belleggia. All. Manolo Manoni.
Arbitro: Alessandro Reccia di Brindisi (Viglietta-Pace).
Reti: 1′ Bucchi, 23′, 48’st Minnozzi, 41′ Ludovisi
Note. Spettatori: 250 circa; espulsi: all’ 8′ st Gabrielli e 25’st Cameli; ammoniti: Valentini, D’Angelo, Carminucci, Beni, Di Nardo; angoli: 4-2; recupero: 1’+4′.

Commenti

comments