Porto d’Ascoli-Camerano 5-0, altro show biancoceleste

Ciotti, difensore del Porto d'Ascoli

Il Porto d’Ascoli di mister Alfonsi non conosce ostacoli: dopo Loreto e Pergolese, deve inchinarsi anche il Camerano che esce dal ‘Ciarrocchi’ con 5 gol sul groppone. I biancocelesti hanno offerto ancora una prestazione sontuosa con un Minnozzi sempre più capocannoniere e autore di un’altra doppietta. In gol anche gli altri due attaccanti Rosa e Bucchi. Per i biancocelesti un buon viatico in vista della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Tolentino.

La cronaca parte subito con il gol di Ciotti (4′) annullato per offside del difensore centrale. Al 7′, però, il vantaggio diventa realtà: Minnozzi sfugge ad Angelici che lo sbilancia in area e cade. Per l’arbitro non ci sono dubbi sul penalty. Sul dischetto si presenta lo stesso numero 10 che non sbaglia. Trascorrono quattro giri di lancette e si materializza il raddoppio: Trawally serve Renzi lungo l’out di sinistra; il numero 11 crossa di prima intenzione trovando Rosa pronto all’appuntamento col gol. Gli ospiti sono tramortiti e ci provano solo con Donzelli le cui conclusioni non centrano lo specchio della porta.

Alla mezzora ci vuole il miglior Lombardi per dire no a Minnozzi che stava già esultando. Il 3-0 arriva all’ultimo secondo del primo tempo con Minnozzi che sfrutta al meglio l’incertezza di Bellucci e fulmina il portiere. Anche nella ripresa il Camerano non reagisce e il Porto d’Ascoli colpisce altre due volte con il subentrato Bucchi che sfrutta al meglio gli assist di Leopardi e Minnozzi.

PORTO D’ASCOLI-CAMERANO 5-0
PORTO D’ASCOLI (4-4-2): Di Nardo; Leopardi, Ciotti, Sensi, Trawally; Antonelli (41′ Pizi), Gabrielli, Schiavi (22’st Rossi), Renzi (32’st Rossetti); Rosa (16’st Bucchi), Minnozzi. A disp. Verissimo, Mazzagufo, Gagliardi. All. Alfonsi.
CAMERANO (4-2-3-1) Lombardi; Bellucci, Santoni Michele, Santini, Angelici (26’st Marchionne); Polzonetti, Polenta (11’st Biondi); Santoni Mattia (34’st Defendi), Principi (44’st Trucchia), Stella; Donzelli (35’st Taddei). A disp. Bastianelli, Savini. All. Brinoni (Montenovo squalificato).
Arbitro: Gabriele Sacchi di Macerata (Persichini-Leombruni).
Reti: 8′ rig., 47′ Minnozzi, 11′ Rosa, 33’st, 44’st Bucchi.
Note. Spettatori: 200 circa; ammoniti: Marchionne; angoli: 5-6; recupero: 2’+2′.

Commenti

comments