Andrea Fedeli: “Vedo una squadra rabbiosa, vogliamo tenere Bove”

Raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, l’AD rossoblù Andrea Fedeli ha analizzato il pareggio di ieri contro il Pordenone, toccando anche altri argomenti importanti:

“Sono contento di come abbiamo giocato ieri, soprattutto per l’approccio alla partita. Il Pordenone è una squadra molto forte, ma noi abbiamo avuto in mano il gioco per tutto il match, non mi aspettavo una tale personalità contro un avversario così galvanizzato dopo l’impresa di Coppa Italia. L’effetto Capuano si fa sentire? Vedo i ragazzi motivati e con molta rabbia agonistica, probabilmente il mister ha toccato i tasti giusti”.

 

Poi due parole su Gabriele Bove, il talento purissimo della Samb già nel mirino di molti club di categoria superiore.

“A noi per il momento non ha chiamato nessuno e soprattutto non è assolutamente detto che andrà via. Ha ancora due anni di contratto e vogliamo tenerlo”.

Commenti

comments