Coppa Italia: Porto d’Ascoli-Camerano 0-2, biancocelesti irriconoscibili

Un Porto d’Ascoli irriconoscibile si fa sfuggire l’occasione di conquistare la Coppa Italia di Eccellenza. Il terreno del Tubaldi di Recanati, questa volta non si dimostra amico per i biancocelesti. Onore al Camerano che ha giocato una gara attenta e ha saputo colpire con un gol per tempo, suggellando una gara condotta sin dai primi minuti. Alfonsi deve rinunciare allo squalificato Bucchi e ripropone bomber Minnozzi al fianco di Rosa.  I gialloblu partono subito forte con Taddei che al 3′ colpisce la traversa. Al 10′ Stella sfonda sulla destra e crossa per Marchionne il cui tiro è ribattuto.

Al 16′ la gara si sblocca: è ancora Taddei ad essere protagonista lungo l’out di destro. Il numero 11 serve Marchionne che indirizza verso Donzelli il quale stoppa di destro, si gira e fa secco Di Nardo con un tiro non forte ma preciso all’angolino. Il Porto d’Ascoli non reagisce e per vedere il primo tiro bisogna aspettare il 34′ con Minnozzi che sparacchia alto. Tre minuti dopo rapido scambio Rosa-Minnozzi ma la conclusione viene ribattuta.

Nella ripresa il Camerano confeziona subito il raddoppio: Polenta calcia un corner dalla destra, Savini stacca bene di testa e fa secco Di Nardo quando corre il minuto 11. Sul doppio svantaggio per gli uomini di Alfonsi piove sul bagnato perché il neo entrato Rossi rimedia due gialli in 8 minuti poi a suggellare la giornata no ci pensa il palo a respingere un tiro di Minnozzi. Gli ultimi minuti vede un PdA alla ricerca del gol ma il risultato non cambierà più.

PORTO D’ASCOLI-CAMERANO 0-2
PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Antonelli (19’st Rossi), Gregonelli (8’st Trawally), Gabrielli, Ciotti, Sensi, Leopardi, Schiavi (6’st Lanzano), Rosa, Minnozzi, Renzi (11’st Pizi). A disp. Verissimo, Gagliardi, Rossetti. All. Sante Alfonsi.
CAMERANO: Lombardi, Bellucci, Stella (41’st Santini), Lapi, Savini, Polzonetti, Marchionne (15’st Angelici), Polenta (34’st Principi), Donzelli (45’st Giuliani), Biondi, Taddei (30’st Pericolo). A disp. Bastianelli, Giulietti. All. Luca Montenovo.
Arbitro: Riccardo Gagliardini di Macerata (Persichini-Preci)
Reti: 16′ Donzelli, 11’st Savini
Note. Spettatori: 250 circa; espulso al 27’st Rossi per doppia ammonizione; ammoniti: Rosa, Donzelli, Ciotti, Principi, Di Nardo; angoli: 10-2; recupero: 0’+5′.

Commenti

comments