Porto d’Ascoli-Porto Sant’Elpidio 1-0, basta Minnozzi per altri tre punti

Il Porto d’Ascoli fa pokerissimo di vittorie ed irrompe in zona playoff. Battere il Porto Sant’Elpidio, però, non è stato affatto semplice perché gli uomini di Cuccù si sono dimostrati un’ottima formazione, a dispetto della classifica, che ha messo in grossa difficoltà i biancocelesti.

La partenza è di marca ospite che ci provano in un paio di occasioni con Cuccù e Giacomozzi senza centrare lo specchio di porta. Il Porto d’Ascoli si fa vedere con un colpo di testa di Ciotti che va vicino al bersaglio grosso. Al 20′ è Cuccù a sfiorare il gol con un diagonale che sfila a fil di palo. Al 25′ Minnozzi si vede respingere da Melillo la punizone che sembrava ben indirizzata in porta.

Alla mezzora ci prova ancora Cuccù ma anche stavolta non è fortunato. Al 33′ la gara si sblocca: il neo entrato Marcantoni difetta nel controllo di palla al limite dell’area, si inserisce Minnozzi che fulmina Melillo con un tiro sotto l’incrocio. Gli ospiti rispondono subito con Giacomozzi che sfiora il palo. L’ultima emozione della prima frazione la regala Rosa che riceve palla da Minnozzi ma la sua girata è debole e il portiere para senza problemi.

Nella ripresa, al 2′, il Porto d’Ascoli ha l’occasione del raddoppio con Rosa che spreca malamente da favorevole posizione. Da lì in poi sale in cattedra il Porto Sant’Elpidio prende le redini del gioco e con il Porto d’Ascoli che arretra pericolosamente. Ci vuole il miglior Di Nardo a dire no a Cuccù e Cingolani poi, è lo stesso numero uno di casa a chiudere la porta a Chiappini. Gli ultimi minuti per gli uomini di Alfonsi sono di pura sofferenza ma alla fine riescono a portare a casa l’ennesima preziosissima vittoria.

PORTO D’ASCOLI-PORTO SANT’ELPIDIO 1-0
PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Antonelli, Trawally, Gabrielli, Ciotti, Sensi, Renzi (23’st Rossetti, Rossi (36’st Gagliardi), Rosa (20’st Bucchi), Minnozzi, Gregonelli (20’st Schiavi). A disp. Verissimo, Mazzagufo, Cocciò. All. Sante Alfonsi.
PORTO SANT’ELPIDIO: Melillo, Simoni, Stortini, Castracani (29′ Marcantoni 17’st Chiappini), Nicolosi, Mengo, Marozzi, Ionni, Cingolani (31’st Ribichini), Cuccù Riccardo, Giacomozzi (17’st Belletti). A disp. Smerilli, Marconi, Brunelli. All. Stefano Cuccù.
Arbitro: Riccardo Boiani di Pesaro (Caporaletti-Mangiaterra).
Rete: 33′ Minnozzi
Note. Spettatori: 150 circa; ammoniti: Gregonelli; angoli: 3-5 recupero: 2+4′.

Commenti

comments

x