“Valente via a zero come Mancuso”: i tifosi rumoreggiano sui social

Oltre al calciomercato in entrata, in casa rossoblù l’argomento del giorno è sicuramente l’agitato rinnovo di contratto di Nicola Valente.

Il DS Panfili, secondo l’edizione di ieri del Corriere Adriatico, aveva rassicurato tutti dichiarando che la firma ci sarebbe stata la prossima settimana, ma sul Resto del Carlino di oggi si è passati a toni completamente diversi (LEGGI QUI), con il giocatore che sembra tutt’altro che convinto a rinnovare.

Valente ha spesso iniziato dalla panchina in questa prima parte di stagione (perché comunque le scelte le fanno gli allenatori) e dalla parte del ragazzo, come espressamente detto da Andrea Fedeli, ci sono dei dubbi sulla sua continuità di impiego in caso di passaggio in pianta stabile al 3-5-2.

I tifosi intanto si scatenano sui social e lo sfogo più comune è il seguente: “Valente andrà via a zero come Mancuso. Perché è stata fatta scadere l’opzione in mano nostra valida fino al 31 dicembre?”.

Una domanda che dovrà avere delle risposte, perché perdere così un giocatore come Valente sarebbe un errore imperdonabile, che una squadra che vuole puntare in alto in termini progettuali non può permettersi.

 

Commenti

comments