Damonte e la ‘frecciatina’ alla Samb: “Era giusto cambiare aria”

Nel giorno del suo addio nessuno a San Benedetto si è strappato i capelli, visto che le prestazioni del giocatore nell’anno e mezzo in rossoblù non sono state sicuramente memorabili.

Parliamo di Loris Damonte, che sta ora vivendo un momento molto felice al Gavoranno, club nel quale è arrivato a gennaio e con cui ha già messo a segno 2 gol in 4 presenze. Il centrocampista ex Varese, comunque, ha parlato anche del suo addio alla Samb, non risparmiando qualche frecciatina:

“Sono davvero contento di come stanno andando le cose, ho grande entusiasmo, voglia di giocare e spero di continuare così anche nei prossimi mesi – ha dichiarato a TuttoC.com- . La Samb? Lo scorso è stato un anno importante, mentre in questo probabilmente gli allenatori mi vedevano meno, è stato giusto cambiare aria e sono felice della scelta fatta. Nel calcio devi sempre guardare avanti, soprattutto quando non ti senti più importante in una squadra”.

Commenti

comments