Qui Santarcangelo, Cavasin: “Il pubblico della Samb vanta ambizioni legittime”

Alberto Cavasin può vantare tante partite in Serie A in una lunga carriera da allenatore, ma nella sua testa ora c’è solo la prossima sfida di campionato contro la Samb, in programma sabato pomeriggio alle ore 18,30 in terra romagnola. Ecco le parole del tecnico del Santarcangelo riportate dal Corriere Adriatico:

“Quella di sabato sarà sicuramente una bella battaglia agonistica, visto che giocheremo anche su un campo pesante. Noi dobbiamo vincere per dare seguito al progetto presentato dalla nuova società, che passa per la salvezza in questo campionato prima di pensare al salto di categoria. La Samb? Vengono da una sconfitta inattesa, ma sono situazioni che nel calcio si vivono periodicamente. San Benedetto è una piazza importante che merita di calcare campi di categorie superiori, con un pubblico sempre caldo che vanta ambizioni più che legittime. Questo spesso porta ad agitarsi troppo in fretta, ma fa parte del gioco”.

Commenti

comments