Capuano show: “Non siamo il Manchester City, ma domani dobbiamo vincere”

Giornata di conferenza stampa in casa Samb, con mister Eziolino Capuano che ha parlato alla vigilia della sfida di domani contro il Ravenna (calcio d’inizio alle ore 16,30):

“Commetteremmo un grande errore se pensassimo che la Samb sia il Barcellona o il Manchester City, io ho una banda di operai e non di architetti. La verità è che se quello che stiamo facendo noi lo avesse fatto un club di un’altra piazza, staremmo parlando di miracolo sportivo. Il Ravenna? È una delle squadre più in forma e sono scomodi da affrontare,  visto che giocano un 5-3-2 in cui le linee restano molto basse senza concedere la profondità”.

L’obiettivo, però, è uno solo: vincere.

“Non ci sono giri di parole, domani dobbiamo vincere. Bisogna cercare di vincerle tutte in casa se vogliamo coronare questo miracolo. La formazione? Io scelgo sempre una squadra equilibrata, ma anche domani avremo una Samb con fantasia in campo per cercare di far uscire fuori i nostri avversari”.

Commenti

comments