Bove corre verso il rientro: l’ex Juve Primavera è quasi pronto

L'esultanza di Bove dopo il gol del 2-1 contro la Feralpisaló

“L’infortunato che rimpiango di più in questo momento è Bove, giocherebbe senza problemi al posto di Bacinovic”: parole pronunciate dal presidente Fedeli dopo la sconfitta contro l’Albinoleffe, a testimonianza della stima illimitata verso l’ex Juventus Primavera.

Il giovane centrocampista classe ’98 è out da tempo a causa di un infortunio alla spalla, ma finalmente vede la luce: nella giornata di oggi, infatti, è tornato a correre con buona intensità e il giorno del rientro si avvicina sempre di più.

Probabile che lo staff sanitario rossoblù consigli prudenza in vista della trasferta di Trieste, con Bove che al massimo potrebbe sedersi in panchina data la coperta corta a centrocampo.

Il ritorno da protagonista nei playoff, invece, è cosa certa: il talento torinese non vede l’ora di riprendere per mano la Samb con le sue geometrie…

Commenti

comments