Cagni la gioca prima: “Equilibrio tra Samb e Piacenza, ma i rossoblù meritano la B”

Domenica sera al Garilli va in scena l’andata del primo turno playoff (fase nazionale) tra Piacenza e Samb, con il grande ex Gigi Cagni che prova a giocarla in anticipo. Ecco le sue parole riportate dal Corriere Adriatico:

“Non posso sbilanciarmi sul passaggio del turno, visto che sono entrambe piazze a me care. Dico solo che spero vinca il migliore. A Piacenza prima del fallimento societario c’era un ambiente caldo e passionale, ma adesso la situazione è diversa e la Samb potrebbe trattare vantaggio dall’aspetto del tifo. I rossoblù giocheranno anche il ritorno in casa e questo non è un fattore da sottovalutare.

I ricordi in rossoblù? A San Benedetto resterò legato per tutta la vita. Ho vissuto lì gran parte della mia carriera da calciatore e sono diventato uomo proprio in Riviera, dove è nato mio figlio. L’ambiente rossoblù è davvero unico, quella gente merita la Serie B”. 

Commenti

comments