Dramma Matelica, perde la Serie C all’ultima giornata

il presidente del Matelica Canil

Il Matelica sembra avere una sorta di maledizione. Da anni il presidente Canil investe davvero molti soldi ma alla fine la promozione tra i Pro per un motivo o per l’altro sfuma. Prima la Samb, poi la Fermana e quest’anno la Vis Pesaro hanno beffato la compagine maceratese ma stavolta è stato davvero un dramma sportivo.

Il Matelica si è presentato all’ultima giornata con un punto di vantaggio sulla Vis Pesaro, ma la trasferta ad Avezzano è risultata fatale. I calciatori allenati da mister Tozzo hanno fallito un rigore con Kyeramateng a pochi minuti dal termine del primo tempo, e nella ripresa sono stati colpiti da Dos Santos, inutile l’assalto finale.

La Vis Pesaro, espugnando Castelfidardo 4-2 ha ottenuto il sorpasso conquistando il passa per la C.

Commenti

comments