Fedeli: “La Serie B? Ci devo credere, sono il primo a volerla”

E’ arrivato il giorno di Cosenza-Samb ed arrivano anche nuove parole del patron rossoblù Franco Fedeli che prova a caricare il gruppo dichiarando a Vera Tv: “Se scendiamo in campo con la giusta cattiveria faremo una grande partita. Se credo alla serie B? Io ci devo credere per forza, sennò come faccio a farci credere tutti gli altri? Sono il primo a volere la serie B, ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra ed affrontare questa doppia sfida col Cosenza”.

Il patron oggi partirà per la Calabria dove raggiungerà la squadra poco prima del match: “Non volevo perdermi questa partita anche perchè la gara d’andata credo sia fondamentale. Dobbiamo attaccare e non pensare al fatto che con due pareggi passiamo noi. Vietate fare calcoli, firmerei per un pari solo dopo una partita in cui abbiamo lottato ed abbiamo provato a vincerla”.

Infine una stoccata a Capuano ed una carezza a Moriero: “Adesso siamo più calmi, Moriero rispetta i giocatori, prima si urlava e basta”.

Commenti

comments