Mina vagante, ma con una storia gloriosa: la Samb e i playoff tutti da vivere

I playoff di Serie C stanno entrando nel vivo e tanti addetti ai lavori stanno indicando le loro favorite nella corsa al sogno del salto di categoria.

Molti ritengono che sia il Catania la squadra da battere, ma anche Trapani, Siena e Alessandria riscuotono diversi consensi. Più indietro la Reggiana, mentre davvero pochissimi nominano la Samb come possibile vincitrice degli spareggi promozione.

I rossoblù, insomma, sono considerati una vera e propria mina vagante, anche se con una piazza e un blasone che non possono certo passare in secondo piano: la Samb è abituata a sorprendere partendo “in seconda fila”, proprio come accadde nei playoff vinti al Tardini nella finale contro il Brescello.

Quell’anno i ragazzi di Colantuono arrivarono agli spareggi senza i favori del pronostico, dopo un quinto posto raggiunto in rimonta nella regular season: le imprese a volte si possono provare a ripetere, la storia del resto non si demolisce mai…

Commenti

comments