Penalizzato il Santarcangelo: Teramo salvo senza playout

La Corte d’Appello Federale non lascia scampo al Santarcangelo del sambenedettese Gianmarco Piccioni. Al club romagnolo sono stati inflitti due punti di penalizzazione per violazioni CO.VI.SO.C da scontare nella stagione in corso, decisione che costringe i gialloblù a disputare il playout contro il Vicenza.

Il Santarcangelo, infatti, scende a 35 punti in classifica al pari del Teramo, ma in virtù di una peggiore differenza reti rispetto agli abruzzesi (c’è parità negli scontri diretti) si vede costretto a giocare lo spareggio per evitare la Serie D.

Sospiro di sollievo, dunque, per i biancorossi, che si salvano matematicamente dopo un campionato di pochissime luci e tante ombre…

Commenti

comments