Subito sirene per Capuano: c’è chi sogna un clamoroso ritorno

La sua avventura alla Samb è finita tra le polemiche e i contrasti interni con il presidente Fedeli alla fine hanno fatto la differenza. Eziolino Capuano ha lasciato i rossoblù quando la squadra era ancora al secondo posto in classifica (a pari punti con Reggiana e Sudtirol), con un esonero che lui stesso ha definito “difficile da mandare giù”.

Ora che l’allenatore campano è libero, però, non si fanno attendere le sirene di squadre interessate a lui. Il Potenza, infatti, pensa proprio a Capuano per la prossima stagione, quella del ritorno in Serie C.

Il club lucano, così come riportato da TuttoC.com, vorrebbe cambiare allenatore nonostante la promozione raggiunta e l’idea sarebbe quella di puntare sul grande ritorno di Eziolino, originario di Pescopagano (comune in provincia di Potenza) e già sulla panchina rossoblù nella stagione 2009-2010.

Commenti

comments