La Samb BS cede ai campioni d’Europa in carica: gli arbitri aiutano il Braga

NAZARÈ – L‘Happy Car Samb Beach Soccer combatte con orgoglio nei quarti di finale dell’Euro Winners Cup 2018, in corso di svolgimento a Nazarè. Alla fine passano i campioni d’Europa in carica del Braga, che grazie anche ad un arbitraggio molto discutibile (per usare un eufemismo) elimina i rossoblù per la corsa alla coppa.

Vantaggio iniziale portoghese firmato da Boquinha a pochi secondi dal termine del primo tempo, al termine di un’azione particolarmente dubbia. La Samb, però, non molla e trova il pareggio grazie ad un calcio piazzato di Jordan Soares.

Il Braga sembra accusare il colpo, ma gli arbitri negano almeno due rigori e al resto ci pensano Bokinha, Felipe e Leo Martins: i tre brasiliani segnano 3 gol in poco tempo (doppietta personale per il primo) e portano la propria squadra sul 4-1.

Gli uomini di mister Di Lorenzo colpiscono anche tre legni con Pedro Moran e Pablo Perez e alla fine devono arrendersi agli avversari: finisce 4-2 per il Braga che vola in semifinale, nonostante il gol nel finale dello stesso Moran. Domani Samb-Sporting (orario da definire), con i rossoblù che giocheranno fino a domenica per decidere i piazzamenti dal quinto all’ottavo posto.

Commenti

comments