Clima teso a Pordenone, Lovisa al veleno: “Zironelli è un uomo scorretto”

Parole durissime quelle di Mauro Lovisa, presidente del Pordenone, nei confronti di Zironelli. L’ex allenatore del Mestre aveva già un accordo con i ramarri, ma alla fine ha fatto saltare tutto e accettato la proposta del Bari in Serie B. Questo lo sfogo di Lovisa, riportato da TuttoC.com:

“Mauro Zironelli non sarà il nostro prossimo allenatore. Avevamo un patto personale, un patto tra uomini, che se non avesse proseguito la sua esperienza a Mestre avrebbe sposato con entusiasmo il nostro progetto. Gli abbiamo lasciato tutto il tempo per sistemare la propria posizione con il Mestre e il suo presidente, senza mettergli fretta e dandogli il massimo appoggio.

Ora, con una totale mancanza di rispetto nei nostri confronti, ha fatto altre scelte. Una condotta altamente scorretta, che non possiamo accettare in silenzio. Personaggi del genere, in ogni caso, meglio perderli che trovarli: ai tifosi, con cui mi scuso per l’attesa di questo mese, assicuro che in pochissimi giorni il Pordenone avrà il nuovo allenatore. Un uomo e un professionista, in campo come fuori dal campo, di primissimo livello”.

Commenti

comments